Incubo da interpretare

Aypopa

Ho sognato di trovarmi in una casa che non riconosco, una casa molto spoglia e anonima.

Inizialmente giro per casa, guardando dentro ogni stanza, mi rendo conto che in ogni stanza è presente una persona  in piedi che non riesco a distinguere (non capisco di che sesso siano, quale potrebbe essere la loro età ecc..), finché non trovo una stanza vuota, nella quale decido di entrare, inizio a guardarmi intorno cercando qualcosa che mi faccia capire dove sono, ma non trovo niente. All’improvviso sento la porta sbattere (altro…)

Aiutatemi per favore

Ilde74 - 1 commento

Salve a tutti, per favore vorrei che qualcuno mi direbbe il significato di un sogno che ha fatto mio padre.

Praticamente lui ha sognato il padre (mio nonno che è morto nel 2004) che stava tagliando la legna.. Mio padre si avvicina e gli dice di volerlo aiutare, ma lui rifiuta e continua a tagliare la legna. (altro…)

Occhi

Deborah

Ciao a tutti, volevo condividere un sogno che è già la seconda volta che faccio è che mi fa svegliare con molta agitazione addosso… La prima volta sognai che all’occhio  sinistro si allargava la pupilla e diventava quasi tutto nero, la seconda volta sognai che oltre all’occhio sinistro che diventava nero, a quello destro togliendo la lente da vista si staccava tutta l’iride e la pupilla e che cercavo di riattaccarla per correre in ospedale, e nel sogno mi svegliavo convinta fosse un incubo ma era vero… Cosa può voler dire?

Vermi e rami sul letto

Bicice

Questa notte ho sognato di svegliarmi nel mio letto, un letto mai visto ma era la mia stanza e io in quel momento lo riconoscevo come mio, aperti gli occhi vedo come dei cumuli di tabacco sulle lenzuola, abbasso poi lo sguardo e vedo dei vermi bianchi. Mi alzo e vedo che in realtà sono dei cumuli di foglie e rami secchi, la finestra era aperta e pensavo venissero da fuori ma erano disposti in ordine, guardando i vermi mi rendo conto che sotto di loro c’era del sangue e erano lunghi e bianchi e si attorcigliavano tra di loro.

Cosa potrebbe indicare?

Il lavoro di mia madre

Eleninaa

In un sogno avevo scoperto il lavoro di mia madre..Era una prostituta e me l’aveva nascosto per anni, fino a quando mi ero messa a cercare delle prove per dimostrarlo ed ero perfino andata per strada a cercarla! Poi l’ho trovata ed ero traumatizzata, mi ricordo che cercava di consolarmi ma io stavo molto male. Ho fatto altri sogni simili.

Ho sognato un approfittatore

Eleninaa

Ho sognato che un ragazzo mi faceva innamorare di lui, avevamo una relazione e poi mi lasciava. Mi ricordo prorio che nel sogno ero felicissima, fino a quando ho scoperto che era in realtà un ragazzo che si divertiva ad approfittarsi di altre ragazze.

Sogno strano.. Qualcuno può dirmi che significa per favore?

EsterHelena

Ciao, un po’ di tempo fa ho fatto un sogno piuttosto strano, ho già cercato su internet sogni simili o significati di alcune parti prese singolarmente ma niente.

Il sogno:

Mi trovavo nella mia camera da letto, solo che era tutto in penombra e vuoto, anche se sentivo la presenza dei mobili..

Gli unici ad essere ben illuminati eravamo io e un mio amico, io ero inginocchiata per terra e lui in piedi davanti a me, però leggermente spostato di lato. Eravamo entrambi inespressivi e lui teneva, con una mano, un bicchiere d’acqua dal quale bevevo pur non avendo sete. (altro…)

AIUTOOO!

karim Morsaoui

Ciao a tutti,
sono entrato qui perché ho bisogno di risposte, questo e il 3° sogno che faccio su Padre Pio. Io sono molto devoto ma forse Padre Pio è il santo che + mi intimorisce: il primo sogno che ho fatto era quello di lui che mi seguiva, era sceso dalla statua della mia città e mi guardava, non so dirvi se mi guardava con tristezza o con felicità so solo che mi guardava e mi seguiva io cercavo di nascondermi; il secondo invece è questo: (altro…)

Sogno strano

Cucciola97

Partiamo dal presupposto che ho gia sognato l’altra notte un sogno simile ambientato nello stesso posto in cui è ambientato questo, ma il sogno che sto per raccontare è più ricco di particolari.

Inizia che sono in compagnia di una mia amica in una piscina, quando all’improvviso guardando l’acqua della piscina era sporca… La mia amica disse ‘Andiamo sugli scivoli ? ‘ (anche nel sogno precedente era presente una piscina con gli scivoli ma l’acqua era più bassa e pulita)

io ‘ No è sporchissima’ (altro…)

Occhi

QHK8ANYL

Salve, ho sognato di vedere nel cortile di casa un mia un gatto con occhi malati, poi vedo che ne perde uno riversando sangue e pus (altro…)

Cani sgozzati

bill1987

Ieri ho fatto un brutto sogno… Stavo girando in una stalla, esco da una porta e vedo 2 cani vivi per terra che stavano per essere sgozzati …Provo ad uscire ma un cane era davanti a me ed uno dietro, io in mezzo. Subito dopo hanno sgozzato i cani, così vedo che il signore che stava sgozzando quello nero ero mio zio; dopo avere tagliato la gola con un coltello cominciava ad uscire sangue, a quel punto mio zio (fratello di mia mamma) lo prende su con una mano e mi mostra la gola, e così tutto il sangue cola su di me…

Quindi mi sn svegliato di soprassalto… Potreste spiegarmi cosa significa questo sogno?

Una morte inaspettata

Kahaleesi

Ciao, sono nuova. Vi scrivo perchè questa notte ho fatto un sogno che mi ha quasi sconvolta. Spero possiate aiutarmi.
Nel mese di febbraio ho perso una delle mie più grandi amiche in un incidente. Questa notte l’ho sognata. Dovevamo uscire insieme. Aspettavo la sua chiamata e che mi dicesse di scendere. Io ero consapevole del fatto che lei fosse già morta e la cosa non mi spaventava affatto all’inizio. Quando però è squillato il telefono ho quasi esitato prima di rispondere, avevo paura. Mi chiedevo come fosse la sua voce… (altro…)

La tartaruga e il castello…

Solemioblu - 1 commento

C’erano diverse persone…forse una festa o un pranzo all’aperto ma più che la festa e le persone era interessante il posto…e così, allontanandoci dagli altri restiamo io e mio fratello genello e veniamo attratti da un castello, anzi dalla torre di un castello che ha una porta aperta, nascosta, non visibile facilmente…ci stupiamo nel riconoscere che davanti la porta troviamo Kavala, una tartaruga terrestre che trovammo in grecia nei pressi della città omonima e adottammo per 2-3 anni fino a quando riuscì a scappare. (altro…)

Helloween

PaoloStefan

Siamo in chiesa, a una messa che si tiene di notte tipo veglia di Natale. A un certo punto, senza un motivo, il prete ufficiante capovolge tutti i crocifissi della chiesa. L’aria diventa stranissima, da brivido, e lui con molta calma ci invita a prendere le accette e andare al cimitero a fare a pezzi tutti i morti per evitare che loro ci ammazzino tutti. Tutti sembrano presi da un sacro fuoco e corrono. Io esco lentamente, ho in mano un’accetta dal manico corto (come lo zombie della copertina dell’album ‘Killers’ degli Iron Maiden), è notte ma da distante si vede avvicinarsi una luce giallo-rossastra dall’orizzonte. Vedo un’auto farsi largo, controcorrente, nel marasma di persone che urlano armate, e il conducente è un padre di famiglia. (altro…)

Incubo…

confyrosa

ciao cari,
io stanotte ho fatto ben 2 incubi, il primo ho sognato che c’era una persona nel mio quatiere che c’è l’aveva con me,ero in macchina con il mio ragazzo ad un certo punto lui si è fermato x’ ha visto il nonstro cane sul ciglio della strada senza testa praticamente io ho visto solo la testa e il corpo stava lontano, vicino a lui c’era un’atrla testa di un cane lupo ma il corpo non c’èera. Ho preso la testa del mi ocane era pesante, molto pesante ho provato a ciamare la veterinaria ma non riuscivo, poi ad un tratto ho avuto un flash ma è vivo il cane in quel momento ero ferma confusa, sentivo calore in quella testa, mi sono sveglaita si soprassalto e angosciata cosa significa, grazie…..

(altro…)

L’incubo del 118

sulakvelidze

In questo incubo mi trovo per strada e a un certo punto succede un incidente molto grave.
Mi rendo subito conto della gravità della situazione; c’è gente che si è fatta male e devo agire subito.
Tiro fuori il mio cellulare e cerco di comporre il 118 per chiamare un’ambulanza, ma qui succede qualcosa di strano.
Come premo il tasto ‘1’, esce fuori il ‘4’; allora devo cancellare e riprovare, ma non c’è modo.
(altro…)

gatti agonizzanti

confyrosa - 2 commenti

salve stanotte ho fatto un incubo, ho dei gatti nella relate praticamente questi gatti erano agonizzanti come se avessere preso un virus ad un certo punto vedo un mio gatto (coda bianca)agonizzante non è morto che è disteso e con la bava x’ sta vomitando, mi sentivo strappare il cuore ma non sapevo cosa fare, dall’altra parte c’erano altri gatti sempre distesi poi x’ro dal lontano vedo altri gattini oiccoli che giocavano e stavano bene. Questo è un periodo nella realta dove sono crollate molte mie aspettative e mi sento un po delusa da me stessa x aver creduto ancora in qualcosa. grazie

aiuto!

luma

ciao!! questa notte ho fatto un sogno bruttissimo..ho sognato che ero nel letto sveglia,volevo alzarmi..ma non riuscivo perchè mi tremavano la gambe..ad un certo punto sono riuscita a scendere dal letto,volevo camminare ma non riuscivo a fare nemmeno un passo sempre perche le gambe continuavano a tremarmi tantissimo. allora mi sono sdraiata di nuovo sul letto! ho cercato di accendere la luce che c’è vicino alla mia mensola ma nn riuscivo perche vedevo la mia mano sinistra che tremeva tantissimo e nn riuscivo nemmeno ad alzare il braccio.. VI PREGO QUALCUNO SA DIRMI IL SIGNIFICATO’??? grazie mille:) ciao ciao

Vermi e tumori

Nadia

Il sogno è abbastanza articolato. Due scene sono:
1. Vado per prendere del pecorino in una stanza, ma si sono formati dei vermetti bianchicci. Cerco di chiudere tutto nella busta di carta e buttare via, ma si formano vermetti anche sulla busta di carta. Cerco di prendere il sacchetto di plastica ma non lo tocco neanche perché si formano degli scarafaggi… E così via, finché non decido di buttare tutto in un sacchettone gigante, ma tutto quel vermaio si trasforma in un grande vaso di ceramica pieno di vermi con altri vermi che si formano dalla ceramica. Alla fine ce la faccia e (miracolo direi…) nessun verme mi tocca né io tocco nessuno di loro, né il sacchetto che uso fa nascere vermi.
2. Torno da un viaggio zaino-in-spalla… Riassumendo a casa mia c’era mia madre che, sia lodato non so cosa, è morta tempo fa. Nel sogno invece è morto mio padre o non si sa dove sia, mentre lei è resuscitata. Non c’è incubo più schifoso!!! Di solito una mia fobia che mi fa andare fuori di testa e piangere ossessionata per giorni sono i vermi che nascono dai cibi, ritrovarmi i cibi pieni di vermi o la bocca piena di vermi, ma mia madre resuscitata li supera di gran lunga!!! Spero che si porti appresso tutte le conseguenze della sua esistenza e scompaia dalla memoria come fosse stato solo un incubo, non vedo l’ora ma sono certa che ci è vicina! Non l’avessi mai incontrata!

Sogno un po’ intenso…

Nadia

Ho sognato che una persona veniva nella mia camera e mi diceva “Non ho bisogno di XXXXXXXXXXX, quando invece posso ammazzarti in qualsiasi momento” e io stavo dormendo e sta persona era col coltello grosso che avvrebbe raggiunto il mio collo a breve… e io mi dicevo “svegliati, non è un sogno, è qui” e “dì qualcosa, qualcosa che ti faccia guadagnare tempo, ora non riesci a muoverti perché dormi, ma intanto parla e poi ti muoverai” e ho fatto lo sforzo di urlare e mi sono svegliata nello stesso momento in cui a voce normale/alta ho pronunciato il nome di questa persona che non è molto carina con me, o con nessuno, forse solo per furbizia sa essere “carina”…
Giorni dopo ho fatto un sogno ancora peggiore e non mi va di raccontarlo.

p.s. metto XXXXXXXXXX per privacy… una cosa che quella persona ha fatto/non fatto…

Proteggo un bambino

Ambra

Sono in un’altra città, in un altro stato, in gita scolastica. Sono da sola alla fermata dell’autobus quando m’accorgo della presenza di un bambino di circa sei anni. Sta mendicando, ed è scuro di carnagione, ricoperto di fango sul lato sinistro di metà busto. E’ piccolo, ma a vederlo in quelle condizioni sembra ancora più piccolo. Mi accingo a parlargli, sorridendogli, e lui mi da subito fiducia facendo sì che possa notare cosa lo spaventa. Alzo lo sguardo seguendo la sua traiettoria e poco lontano vedo un uomo alto e grosso, probabilmente ubriaco, e barbone. (altro…)

Persona uccisa

Nadia

Purtroppo mi ricordo poco…
Sono a casa, metto nello zaino grande dei biscotti e altri dolci, mia madre e i miei fratelli pensano che li metta alla fine, in modo da poterli prendere con facilità dallo zaino appena lo apro. Invece, senza farmi vedere, li metto un po’ infondo e sopra ci metto dei tramezzino con ingredienti che mi piacciono (sono golosa di salato e piccante, non di dolce). Mi incammino verso un luogo…
Devo annunciare che sono arrivata, devo mostrare i miei documenti, allora vado in questura con la mia migliore amica della scuola dell’infanzia, che poi non ho più visto una volta alla scuola primaria o elementare. (altro…)

Cibo cibo cibo

Nadia

1. Sono in sala che studio o suono e ogni tanto vado in cucina perchè mia madre sta preparando da mangiare, polpette al pomodoro con cui condirà la pasta, e le chiedo se è pronto. Mi risponde sempre “non ancora”, oppure se vedo i miei fratelli che mangiucchiano, “stanno assaggiando se è cotto”. Passa un po’ di tempo, ritorno in cucina, mia madre non c’è, il cibo è finito, se lo sono mangiati i miei fratelli, che ora sono sazi e uno di loro pulisce la pentola di sugo con un pezzo di pane. Mi accorgo che mia madre è stata a posta falsa e mi ha lasciata senza cibo.
(altro…)

Continui incubi a scenette brevi

Nadia

Sono quasi due settimane che continuo a sognare scenette brevi, inventate o già successe, nel loro risvolto negativo.
Le uniche cose significative che ricordo sono:
1. un ragazzo che conosco da un po’ e verso il quale non credo di provare particolare interesse, sempre dolce e delicato, nel sogno mi guarda all’improvviso e in modo un po’ aggressivo ma fermo mi dice “hai gli occhi di un uomo”. Mi sono svegliata che stavo malissimo, uguale nei giorni successivi (lo sognavo ed ero depressa tutto il giorno).
(altro…)

Emorragie

Nadia

Ho sognato che tornavo a casa da un impegno, c’era mia madre (per tutto il sogno ha un’espressione svuotata e subdola allo stesso tempo), forse una zia e due signore che non conosco, girano per casa a caso. Vado in bagno perché sento che c’è qualcosa che non va: avevo avuto un’emorragia a ventre e pancia, i vestiti erano inzuppati di sangue, sentivo che sarebbe scoppiata a breve un’altra emorragia. (altro…)

Vedi i Sogni precedenti