Uno Spettacolo che divora

John

Sono in una stanza d’appartamento con un amico e guardo fuori dalla finestra. E’ notte sulla città e vedo nel cielo un grande Disco Volante. E’ veramente dei più classici e conosciuti, gigantesco e con mille lucine, proprio come nei film di “Independence Day” e “La Guerra dei Mondi“, o il vecchio serial “Visitors“… Si insomma, il classico Ufo, ma questa volta visibile a tutti. Sono come rincuorato: finalmente è chiaro a tutti che gli alieni esistono, e non ci sono tante chiacchiere da fare.

Il disco però comincia rapidamente a cambiare forma e diventa una specie di sagoma di volto umano; poco dopo si modifica ancora e si trasforma in un specie di uccello; continua a cambiare come se prendesse man mano le sembianze di tutto quello che esiste sulla terra; come se stesse apprendendo la nostra realtà… Ora si trasforma in qualcosa di più complesso: è come un grande schermo in cui si presentano diverse scene,una specie di manifesto di un film, mi pare “Via col Vento”… Tutta la gente rimane a bocca aperta a guardare questo spettacolo così colorato ed affascinante.

Io pian piano abbasso lo sguardo da questa specie di gigantesco schermo per scendere fino ai suoi piedi. Qui noto una cosa terrificante: in una grande polvere lo “schermo” sta sgretolando e risucchiando tutto quello che gli sta davanti come un’enorme aspirapolvere… E cresce ed avanza come per distruggere ed assorbire inesorabilmente tutto. Capisco: lo spettacolo è una specie di “strategia” per distrarre la gente, e per non farla accorgere del cataclisma che sta avvenendo.
Cerco si scappare certo che anche la mia casa sarà presto distrutta e risucchiata da questo enorme buco nero. Corro verso la porta insieme al mio amico, impaurito ed eccitato..

Tag:, , , , , , ,

Commenta questo Sogno

*

sogni nel sonno

incubi

sogni belli

sogni in veglia

progetti

visioni