Acqua e sangue

paia21

Vi racconto in breve questo sogno, in realtà è molto lungo ma cercherò di sintetizzarlo.
L’ho fatto all’età di circa 6-7 anni.

Ero in camera mia e dovevo dormire, benchè non fosse notte. Nel salotto accanto sapevo che c’era mio padre che guardava un film horror, cosa che nella realtà accadeva spesso, e sapevo che mi era proibito entrare. Ma ad un tratto mi accorgevo che accanto al mio lettino c’era una brocca piena di acqua sporca, io volevo bere e non potevo bere quell’acqua, anzi mi spaventava; così dovevo andare da lui. Entro in salotto e in tv vedo una scena che mi agghiaccia, in realtà semplicemente un coltello insanguinato. Torno di corsa in camera mia, e lì c’è…Pinocchio 0_0” che ha versato il contenuto della brocca in una catinella bianca, e l’acqua in realtà era sangue; e lui è disperato, e anche se non si rivolge a me, so che ho fatto qualcosa di orribile perchè lui continua a invocare disperato il suo papà, in dialetto toscano (???)

Ho fatto spesso nel corso della mia vita, periodicamente, di questi sogni, a volte davvero disgustosi…non ci ho mai capito niente…a voi cosa fa pensare?

Grazie a tutti!

Paia

2 Commenti

  1. John ha detto:

    Ciao Paia,
    davvero interessante il tuo sogno.. Poche scene ma molto simboliche… Pinocchio forse ti rappresenta(va)? Non so in che misura ti rapportassi a questo personaggio.. ma forse nel sogno rappresenta te o una parte di te.. quella più innocente.. Il fatto che cerchi di raggiungere tuo padre che guardava un horror potrebbe combaciare con il fatto che Pinocchio invochi suo padre..

    Forse sentivi questo stacco tra te e tuo padre.. tra l’infanzia e la vita adulta, rappresentati forse da pinocchio e il coltello insanguinato… E’ facile che un bambino si senta in colpa di un disagio che gli capita, foss’anche un senso di distanza…

    Non so se sono stato chiaro nei miei ragionamenti. Ovviamente spunti molto parziali… (non saprei che dire sulla tinozza di acqua sporca..)
    A presto!
    John

  2. Betty ha detto:

    Pazzesco Paia…! Mi viene da pensare che tu ti sdoppiassi in Pinocchio che ha bisogno del suo padre..Il sangue a volte nei sogni può significare sensi di colpa oltre che timore di avere dolore..tanto più che lo vedi dopo aver riconosciuto un coltello insanguinato, che mi pare sia spesso associato simbolicamente all’aggressività, alla rabbia repressa. Forse il coltello rappresenta davvero la rabbia e la violenza di cui non vuoi essere partecipe e che “produce” solo il sangue che vedi nella tinozza… una rabbia che però avevi dentro… Possibile?
    Buoni sogni (speriamo ora migliori di questo 😉 )
    Bet

Commenta questo Sogno

*

sogni nel sonno

incubi

sogni belli

sogni in veglia

progetti

visioni