Scene brutte e inutili

Nadia

Sono a casa, due miei fratelli stanno organizzando un loro lavoro, gli viene in mente che io posso servire per i loro scopi, me la raccontano come per convincermi, io dico di non essere disponibile. Vado in bagno a lavarmi il bacino. Vado a dormire, la mattina presto mi alzo per lavarmi di nuovo il bacino, mi metto e vedo una coccinella leggermente all’interno all’inizio dei miei genitali, però è maligna. La tolgo e vedo che il bagno è un po’ scrostato, ci sono insetti, che sono animali che mi piacciono esteticamente ma nel sogno sono disgustosi, c’è anche il mio primo cane delle dimensioni di quando aveva dieci mesi, ha sempre avuto una sensibilità acuta per gli stati d’animo altrui, ma nel sogno sembra idiota, sembra che non si accorga di come sto.

Mi alzo per buttare la coccinella fuori, ma entrano blatte e vermi pelosi, butto via qualcosa nel lavandino, il foro si allarga e sembrano uscire tante cose disgustose, capelli fagioli insetti vivi…ma sono sicura di riuscire a mandar già per lo scarico quello che devo mandar giù, e così è.
Fatto sta che queste si alternano con altre scene, sono in compagnia di ragazzi/e stranieri/e, siamo come dire ad uno stage all’estero e abbiamo degli accompagnatori. Tra i ragazzi ce n’è uno di 27 anni con il quale alla fine combino qualcosa senza nessuna complicazione ma con intelligenza, altri del gruppo incoraggiano la cosa, nel sogno so che è un surrogato di uno della stessa età che esiste nella realtà…

Commenta questo Sogno

*

sogni nel sonno

incubi

sogni belli

sogni in veglia

progetti

visioni